Spore
Advertisement

I Suerec sono erano una specie senziente del pianeta Rotersky nel sistema di [NOME PERDUTO], evolutisi grazie a un Monolito rettiliano posto sul loro luogo di origine.

Tassonomia[]

Dominio: Eukaryota

Regno: Bacteria

Phylum: Chordata

Classe: Amaeba

Ordine: Tubercolarium

Famiglia: Protozoe

Genere: Suerec

Specie: Suerec suerec

Storia[]

Come sono nati?[]

Come già esplicato nell'introduzione, i Suerec si sono evoluti tramite la tecnologia del Monolito, il quale trasmette onde radio-cerebrali con una certa frequenza prestabilita. Queste onde fanno sì che una e una sola specie capti tali onde, le quali favoriscono lo sviluppo encefalico.

Un Suerec.

Ma la vera domanda da porsi non è il come si siano evoluti, bensì il come si sono sviluppati. Molte teorie sono state avanzate dagli scienziati rettiliani. Eccone alcune:

  • Teoria del Brodo Primordiale: secondo questa teoria, abbastanza popolare nella comunità scientifica rettiliana, i Suerec sarebbero stati in origine delle amebe protozoarie onnivore, le quali, grazie alle onde emesse dal Monolito, avrebbero reagito sviluppando un cervello;
  • Teoria della fauna microbica sotterranea: un'altra credenza è che i Suerec fossero in realtà organismi procarioti terrestri, con un habitat sotterraneo; le onde monolitiche avrebbero influito anche sul loro comportamento, facendoli uscire allo scoperto da sottoterra;
  • Teoria della fauna microbica aerea: teoria meno accreditata della comunità scientifica rettiliana, sostiene che i Suerec si siano evoluti da batteri con habitat aereo; tuttavia, ciò significherebbe che essi dovrebbero avere capacità di volo che invece sembrano non avere affatto.

Fase Creatura[]

Si sa veramente poco di questa Fase, come del resto non si sa assolutamente niente della Fase Cellula. Tutto ciò che la comunità scientifica rettiliana ha ipotizzato è che, data la loro piccolissima stazza, essi potevano sfuggire ai predatori.

Ma allora: come hanno fatto ad ergersi al di sopra delle altre specie? La teoria più accreditata è quella che ipotizza che, essendo onnivore, i Suerec si siano cibati delle piante presenti su Rotersky, causando una leggera moria degli erbivori. Al tempo stesso, avrebbero attaccato i carnivori e gli altri onnivori, grazie alla loro bocca tubolare e succhiato i loro tessuti fino alla morte, riducendo così la popolazione delle altre specie presenti sul pianeta ed ergendosi a dominatori.

Fase Tribù[]

Dai pochi dati osservati dagli scienziati rettiliani, mediante anche i sondaggi e i reportage di Nelsius Oregon, l'Era tribale dei Suerec è stata relativamente tranquilla, seppur, in alcuni casi, sono scoppiate piccole faide. Inoltre, fu sperimentata la tecnologia dei Cerchi nel grano per comunicare con loro, ottenendo risultati interessanti.

Fase Civiltà[]

Le osservazioni riportate da Nelsius Oregon sui suoi diari di osservazione riportano che in questa Fase vi sono state Nazioni fiorenti grazie al commercio, mentre identificò alcune Nazioni piuttosto bellicose. La favorita della comunità scientifica rettiliana era la Nazione Celeste, la quale fu proprio la dominatrice di Rotersky e l'iniziatrice dell'Impero Suerec. Anche durante questa Fase si è fatto uso dei Cerchi nel grano.

Fase Spazio[]

I primi con cui i Suerec ebbero contatti dallo Spazio furono, ovviamente, i Rettiliani. Questi si innamorarono della loro natura coccolosa e tenera; la stessa Imperatrice era ammaliata dalla voce di queste creature, acuta e soave al tempo stesso.

Decisi a favorire l'espansione dei Suerec, i Rettiliani fornirono loro armi e astronavi adatte alla loro corporatura e li concessero di conquistare alcune colonie dell'Impero Ape. In seguito a questo atto di generosità, l'Imperatore Tubercolum I decise di fondare uno stretto rapporto di amicizia, nonché una solida alleanza tra i due Imperi.

L'Impero odierno[]

Governo[]

In cima alla piramide sociale, si trova trovava l'Imperatore Tubercolum I, asceso al trono subito dopo l'unificazione di Rotersky. Essendo un Impero giovane, l'organizzazione interna è era leggermente arretrata rispetto a quella di altri Imperi; difatti i 3 Poteri non sono erano divisi, ma tutti nelle mani dell'Imperatore.

Anatomia[]

Non c'è molto da dire sull'anatomia dei Suerec, sia perché sono morfologicamente semplici sia perché è difficile individuare con precisione gli organi interni. Si presume, comunque, che non abbiano ossa e che i loro apparati vitali siano simili a quelli delle cellule del Brodo Primordiale o dei comuni microrganismi terrestri o aerei. L'unica organo esterno risulta essere la bocca, una sorta di tubicino dotato di un notevole potere succhiante.

Note[]

Putroppo, anche i Suerec sono stati vittima del famoso C.R.A.S.H. (Cosmic Reaction At Spinaci Hamburger) e sono stati eliminati dalla faccia dell'esistenza.

Advertisement